VigentinoToday

Istituto Cardarelli, la protesta: "Ci tagliano l'assistenza, meno 94mila euro"

Disabili dell'istituto Cardarelli – Massaua senza finanziamenti. Così questa mattina docenti, dirigenti e genitori degli alunni si sono mobilitati

Senza fondi e con il diritto all'assistenza. Così stanno rischiado di ritrovarsi gli alunni dell'istituto milanese Cardarelli – Massaua, che fra elementari e medie ha 886 alunni di cui 37 con difficoltà e di cui 24 hanno - è stato spiegato - diritto all'assistenza. Il finanziamento che la scuola riceveva dal Ministero dell'Istruzione da quattro anni, 94mila euro, è stato azzerato, lasciando l'istituto sul lastrico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  A questo punto dell'anno i soldi (non rimborsati) sono stati in gran parte già spesi  


Così questa mattina, insegnanti, dirigenti e genitori hanno deciso di protestare: il preside ha inviato una lettera al Comune e all'Ufficio scolastico provinciale, mentre altre lettere dei genitori sono state inviate all'assessore Maioli e al Provveditorato agli Studi.

Fra le mancanze denunciate, anche il taglio del sussidio comunale per l'integrazione dei ragazzi con difficoltà e per il finanziamento degli educatori: dall'anno scorso, i fondi sono stati ridotti di quasi 20mila euro, passando da 53.600 a 36.400 euro.

“A questo punto dell'anno la somma destinata ai ragazzi più bisognosi di supporto è già stata ovviamente spesa - si legge nel comunicato della scuola - e la scuola si è trovata costretta a ridurre drasticamente (da 89 a 38 ore settimanali) l'orario della presenza degli educatori in classe. Il dirigente ha richiesto agli uffici addetti l'erogazione di altri 40.300 euro per coprire questo capitolo di spesa almeno fino alla conclusione dell'anno scolastico in corso”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento