VigentinoToday

22enne cade nel Naviglio e rischia di morire: salvato dai soccorritori

Il giovane è riuscito a effettuare due telefonate al 112, provvidenziali per ritrovarlo

Il tratto del Naviglio in cui il giovane è stato recuperato

Un ragazzo di 22 anni ha rischiato di morire nella mattinata di domenica 24 gennaio, dopo essere caduto per sbaglio nel Naviglio Pavese, all'altezza di via Calzolari. Lui stesso ha chiamato il 112 spiegando la situazione, ma la linea è caduta dopo pochi secondi. La centrale operativa è riuscita a localizzare l'apparecchio del giovane e ad inviare i mezzi di soccorso, ma la localizzazione non è stata precisa.

Erano le cinque di mattina: molto freddo e tanta nebbia in quell'angolo di periferia sud della città. Le squadre di soccorso, composte da ambulanze, vigili del fuoco e polizia, all'inizio si sono concentrate sul Lambro Meridionale, che scorre parallelo al Naviglio in zona Gratosoglio, senza però trovarlo. Una seconda telefonata del 22enne, che ha spiegato di vedere un semaforo lampeggiante, ha permesso di localizzarlo con maggiore precisione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando lo hanno ripescato era in ipotermia. Ma la sua vita è salva. Ora si trova al San Paolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento