VigentinoToday

Venditore di rose picchiato a sangue in viale Bligny: grave al San Paolo

L'uomo, 20enne, originario del Bangladesh, stato operato nella notte per le ferite riportate dopo la brutale e violenta aggressione

Sul posto la polizia

Uno straniero sarebbe stato preso a calci e pugni, aggredito brutalmente da alcuni giovani e lasciato a terra. Non si sanno i motivi del folle gesto.

Il fatto giovedì sera, intorno alle 20, in viale Bligny a Milano.

L'uomo, 20enne, originario del Bangladesh, stato operato nella notte per le ferite riportate dopo la brutale e violenta aggressione. E' regolare in Italia. E' stato un passante a dare l'allarme.

Sul posto è intervenuta la polizia e il personale del 118 che ha soccorso il giovane. Portato al San Paolo, le sue condizioni sono serie ma non è in pericolo di vita. L'operazione è perfettamente riuscita. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Ortomercato, via libera alla riqualificazione da 100 milioni di euro

  • Eventi

    Il Tomorrowland sbarca in Italia: al Parco di Monza lo storico festival di musica elettronica

  • Video

    Cannabis distribuita in piazza Castello, i Radicali regalano l'erba chiedendo la legalizzazione

  • Economia

    Sequestrato il centro commerciale di San Giuliano: "Tangenti per costruirlo"

I più letti della settimana

  • La metro frena di colpo a Cairoli e i passeggeri cadono a terra: 9 feriti su un treno della M1

  • Aldi, il re dei discount arriva in Italia: uno dei primi supermercati aprirà alle porte di Milano

  • Silenzio e lacrime: l'ultimo saluto ad Andrea, il carabiniere ucciso per sbaglio da un collega

  • Milano, ragazza stuprata in un albergo nella notte di San Valentino: arrestato pregiudicato

  • Milano, incendio in via Cogne: 14 persone intrappolate tra le fiamme, grave un 13enne

  • Lutto in Mediaset: morta Silvia Arzuffi, storica regista di "Striscia la Notizia" e "Drive In"

Torna su
MilanoToday è in caricamento