VigentinoToday

Sgominata banda di ladri old school, fresa e grimaldelli per le porte

Scassinavano porte blindate con grimaldelli su misura, alla vecchia maniera. Quattro georgiani arrestati a Milano. Tre finora i colpi attribuibili alla banda. Nell’appartemento che fungeva da covo rinvenuta refurtiva per 150mila euro

Scassinavano le porte bilandate con un grimaldello su misura, che si volta in volta adattavano con una fresa portatile. E’ stata sgominata questa mattina dagli uomini del commissariato di Porta Ticinese, una banda di 5 georgiani, che operavano con metodi “antichi”.

Finora sono 3 le rapine imputabili al gruppo, che si spostava con furgoni noleggiati con documenti falsi. La polizia è riuscita anche a risalire al covo della banda: un appartamento in Viale Pisa, che affittavano in nero da un moldavo.

Nella casa gli investigatori hanno rinvenuto refurtiva per 150mila euro, un orologio Cartier da 15mila euro e vari gioielli preziosi. Ritrovato anche un computer portatile, rubato ad un giovane che avrebbe dovuto discutere la sua tesi a fine mese.

La polizia è ora alla ricerca di un quinto uomo. La banda è stata scoperta dopo un furto andato male a inizio luglio, che ha costretto i ladri a lasciare dietro di se uno dei furgoni usati per le rapine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento