VigentinoToday

Navigli, rissa tra bande in via Argelati: 5 arresti

Risale a settembre scorso la lite tra bande che si è trasformata in aggressione con coltelli, punteruoli, calci e pugni. Le indagini hanno portato all'arresto di 5 cittadini ecuadoriani

Il 12 settembre scorso in via Argelati, zona Navigli, una lite tra bande si era trasformata in aggressione violenta e due ecuadoriani di 30 e 18 anni erano stati colpiti con punteruoli e coltelli e picchiati con calci e pugni. La Squadra Mobile di Milano, a seguito delle indagini ha arrestato 5 ecuadoriani con l'accusa di concorso in tentato omicidio e rapina.

I feriti, secondo le indagini, erano vicini a compagnie legate alla banda dei 'Chicago', mentre gli aggressori alle bande dei Latin king new york e Ms 13.  Gli arrestati sono C.J.A. Sangurima di 23 anni residente a Milano, T.X.Q. Buestan, 23 anni di Corsico, C.J.M. Cabrera, di 18 anni, residente a Locate Triulzi, A.J.C. Ramirez, di 22 anni residente a Lissone e J.L.S. Sangurima, di 18 anni residente a Milano.

Da quanto appreso, pare che la lite, avvenuta probabilmente nell'ambito di rivalità tra gang, fosse cominciata all'esterno di un locale in via Ascanio Sforza per culminare poi nell'aggressione in Via Argelati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento