VigentinoToday

Via dei Fontanili, presentata la riqualificazione urbana dell'area

Marciapiedi e carreggiate rifatte, aree verdi, nuovi stalli per la sosta e illuminazione potenziata. E’ il nuovo volto di via dei Fontanili

La riqualificazione

Marciapiedi e carreggiate rifatte, aree verdi, nuovi stalli per la sosta e illuminazione potenziata. E’ il nuovo volto di via dei Fontanili, situato in Zona 5, grazie a circa dieci mesi di lavori e un impegno di circa 390mila euro. La riqualificazione della zona è stata completata con la costruzione della Ludum Design School, la prima scuola elementare di design a Milano alla cui inaugurazione è intervenuta sabato pomeriggio l’assessore ai Lavori pubblici e Arredo urbano Carmela Rozza.

“Questo importante intervento di riqualificazione - ha dichiarato sabato mattina l’assessore ai Lavori Pubblici, Carmela Rozza - che ha interessato una zona periferica da tempo abbandonata assicura una maggiore vivibilità della zona, qualità ambientale, una più forte sicurezza per i cittadini e per tutti coloro che frequentano la nuova scuola. L’iniziativa della Ludum Design School conferma ancora una volta i risultati felici ottenuti in questo mandato dalla collaborazione tra pubblico e privato”.

La superficie complessiva dell’intervento è di circa 5 mila metri quadrati. I lavori hanno riguardato Via dei Fontanili dall’incrocio con via Carlo Bazzi fino allo slargo in corrispondenza dell’incrocio formato dalla stessa via dei Fontanili con via Corrado II il Salico e via Erasmo Da Rotterdam. In particolare il primo tratto di via Dei Fontanili, all’incrocio con via Bazzi, è stato ridisegnato con una pavimentazione in pietra a cubetti di beola e un filare di pirus per un totale di undici nuove alberature. E’ stata anche valorizzato l’ingresso della chiesetta settecentesca con un tappeto di masselli di Cuasso al Monte e bianco Montorfano che segnano un ideale piccolo sagrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altro intervento di rilievo è la realizzazione di una rotonda totalmente sormontabile e il rifacimento delle carreggiate circostanti. Da segnalare, infine, la razionalizzazione della sosta, l’incremento delle aree verdi e la riqualificazione dei marciapiedi che favorisce la pedonabilità. La Ludum Design School ospita classi dall’infanzia alla scuola primaria. E’ stata realizzata con la ristrutturazione di una vecchia fabbrica di bottoni dismessa e ha avviato l’attività didattica lo scorso settembre: tra i riconoscimenti per la sua attività c’è quello del MIT di Boston quale migliore scuola 2014 per l'innovazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

Torna su
MilanoToday è in caricamento