VigentinoToday

Probabile stop alle bottiglie di vetro dopo le 22 per la movida cittadina

La task force per la movida riprende i lavori per l’estate. Deve decidere su isole pedonali, tavolini all’aperto e spazi da concedere. Difficile la mediazione tra cittadini e gestori di locali, diverse le proposte

La movida milanese è da tempo che crea qualche problema al comune, che ha addirittura messo in piedi una task force apposita guidata da Alan Rizzi, assessore ai Giovani, per cercare di risolverli.

A breve il comune si riunirà con i commercianti, i residenti e i consiglieri di zona dei quartieri più caldi della notte milanese per decidere delle isole pedonali estive, dei tavoli all’aperto e così via.
Tra le idee che verranno discusse con gestori di locali e bar c’è la proposta della giunta di proibire la vendita di bottiglie di vetro dopo le 22, come già succede in Stazione Centrale e alle Colonne di San Lorenzo. Cosa che sembra andare bene ai commercianti, che potranno continuare a servire bevande in bicchieri e bottiglie di plastica.

Non è difficile capire perché: tutti questi ritrovi di giovani all’aperto sono pieni di rifiuti e di bottiglie di vetro, peraltro pericolose. Un costo ingente anche per il comune che per garantire il decoro urbano, deve provvedere ad una massiccia pulizia delle zone in questione.

Ma quali sono queste zone? La movida milanese si svolge principalmente in 4 aree della città: i Navigli, Corso Como, San Lorenzo e Sempione, luoghi ricchi di locali ma anche di spazi vietati alle macchine dove i giovani possono sostare ed incontrarsi. 

Proprio la questione Navigli e la creazione dell’annuale “isola pedonale” è in agenda per i prossimi giorni. Per il comune non sarà facile mediare: se da una parte i commercianti la vorrebbero subito l’isola per lavorare in più sicurezza, dall’altra i residenti della zona sono sul piede di guerra e l’isola non la vogliono non solo per il rumore ma anche per i disagi che crea alla viabilità
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

Torna su
MilanoToday è in caricamento