VigentinoToday

Milano, svaligiata una casa in zona Bocconi: ladri fuggono con un bottino da 10mila euro

Il colpo è avvenuto alla vigilia di Natale. Da casa sono spariti oggetti in avorio e una spada

Ladri in azione a Natale a Milano. A finire nel mirino dei malviventi, nel giorno della Vigilia, è stato un appartamento di via Castelbarco, zona Bocconi. 

A dare l'allarme, poco prima delle 13, è stato il proprietario dell'appartamento, un uomo di cinquanta anni che una volta tornato a casa ha chiesto l'intervento della polizia. Il cinquantenne, infatti, ha trovato una porta finestra forzata - i ladri sono entrati da lì - e ha trovato l'abitazione completamente a soqquadro. 

I malviventi, ancora da identificare, sono riusciti a portar via una antica spada araba, una pelliccia, posate in argento e alcuni oggetti in avorio per un valore totale di oltre diecimila euro. 

Soltanto pochi giorni prima, a essere "visitata" dai ladri era stata una casa di via Rontgen, a poche centinaia di metri da via Castelbarco. In quel caso, i malviventi avevano fatto sparire trentamila euro in contanti e diversi orologi di lusso - tra cui Rolex e Cartier - per un valore di oltre cinquantamila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento