VigentinoToday

Occupato e subito sgomberato stabile in Ripa Ticinese

L'operazione del gruppo anarchico Ripa dei Malfattori, sventata dalla polizia dopo poche ore

Graffiti sull'edificio occupato e sgomberato (foto De Corato)

Tentativo di occupazione di uno stabile in Ripa Ticinese, nel pomeriggio del 7 gennaio 2015, da parte di circa trenta persone. Si tratta di uno stabile di proprietà del comune di Milano, adiacente al civico 83 già precedentemente occupato e poi sgomberato nell'estate del 2015, in vista di farne un hotel low cost.

Dopo circa due ore la polizia ha sgomberato i militanti del gruppo "Ripa dei Malfattori", che aveva occupato l'edificio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Ripo
    Ripo

    Dai ora voglio decine di "fucilateli", "uccidedeli", "scarti della società" scritti dagli stessi che poco sotto piagnucolano per il morto in macchina fuori da un supermercato

Notizie di oggi

  • Economia

    Ortomercato, via libera alla riqualificazione da 100 milioni di euro

  • Eventi

    Il Tomorrowland sbarca in Italia: al Parco di Monza lo storico festival di musica elettronica

  • Video

    Cannabis distribuita in piazza Castello, i Radicali regalano l'erba chiedendo la legalizzazione

  • Economia

    Sequestrato il centro commerciale di San Giuliano: "Tangenti per costruirlo"

I più letti della settimana

  • La metro frena di colpo a Cairoli e i passeggeri cadono a terra: 9 feriti su un treno della M1

  • Aldi, il re dei discount arriva in Italia: uno dei primi supermercati aprirà alle porte di Milano

  • Silenzio e lacrime: l'ultimo saluto ad Andrea, il carabiniere ucciso per sbaglio da un collega

  • Milano, ragazza stuprata in un albergo nella notte di San Valentino: arrestato pregiudicato

  • Milano, incendio in via Cogne: 14 persone intrappolate tra le fiamme, grave un 13enne

  • Lutto in Mediaset: morta Silvia Arzuffi, storica regista di "Striscia la Notizia" e "Drive In"

Torna su
MilanoToday è in caricamento