VigentinoToday

Viale Toscana, residenti contro il Comune: «Un parco al posto del deposito Atm»

La protesta in concomitanza con il voto a Palazzo Marino sul Piano di Governo del Territorio

Mentre, lunedì, nell'aula di Palazzo Marino i consiglieri approvavano in via definitiva il Piano di Governo del Territorio "Milano 2030", in viale Toscana circa cinquanta residenti (insieme ai consiglieri del Municipio 5 e al presidente del "parlamentino", il centrista eletto col centrodestra Alessandro Bramati) hanno presidiato la zona della fabbrica ex Om, destinata (come previsto dal Pgt stesso) a diventare un deposito Atm.

Deposito sotterraneo, precisava l'azienda dei trasporti milanesi in serata, aggiungendo che la parte visibile diverrebbe verde pubblico. Evidentemente punti di vista, se i residenti (armati di striscioni) protestavano per la mancata realizzazione del Parco delle Culture, a fianco del già esistente Parco delle Memorie Industriali. 

«Nel Pgt il Parco delle Culture viene cancellato per realizzare un deposito di autobus elettrici. Il Parco delle Culture, previsto dal "programma di recupero urbano Pompeo Leoni", sparisce dalla mappa del Piano dei Servizi. Così la zona viene defraudata di un'area verde di 23 mila metri quadrati di fronte al campus della Bocconi», commenta Silvia Soresina, assessora del Municipio 5.

Prima della realizzazione del parco, il Comune di Milano dovrebbe procedere con la bonifica di tutta l'area. Per il momento ne ha bonificato solo un piccolo spicchio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

Torna su
MilanoToday è in caricamento