VigentinoToday

Anziana rapinata e presa a pugni: ma il portafogli era vuoto

Una donna di 81 anni è stata rapinata e presa a pugni in via Saponaro: l'aggressore é fuggito dopo essersi accorto che il portafoglio era vuoto

La donna è stata pestata

Una donna di 81 anni è stata rapinata e presa a pugni in via Saponaro, zona Gratosoglio, martedì 2 settembre: l'aggressore é fuggito dopo essersi accorto che il portafoglio era vuoto.

La vittima, poi soccorsa alla clinica Humanitas, é stata sorpresa dal rapinatore, di circa 25 anni, mentre rincasava, secondo quanto raccontato dalle forze dell'ordine.

Una volta nell'androne del suo stabile, l'anziana é stata spinta e presa a pugni dall'uomo che si é poi fatto consegnare il portafoglio. Appena visto che non vi era denaro, l'aggressore è fuggito senza lasciare traccia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento