VigentinoToday

Anziana rapinata e presa a pugni: ma il portafogli era vuoto

Una donna di 81 anni è stata rapinata e presa a pugni in via Saponaro: l'aggressore é fuggito dopo essersi accorto che il portafoglio era vuoto

La donna è stata pestata

Una donna di 81 anni è stata rapinata e presa a pugni in via Saponaro, zona Gratosoglio, martedì 2 settembre: l'aggressore é fuggito dopo essersi accorto che il portafoglio era vuoto.

La vittima, poi soccorsa alla clinica Humanitas, é stata sorpresa dal rapinatore, di circa 25 anni, mentre rincasava, secondo quanto raccontato dalle forze dell'ordine.

Una volta nell'androne del suo stabile, l'anziana é stata spinta e presa a pugni dall'uomo che si é poi fatto consegnare il portafoglio. Appena visto che non vi era denaro, l'aggressore è fuggito senza lasciare traccia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento