VigentinoToday

Inseguimento a folle velocità tra Milano e Assago: in due scappano sulla Mini Cooper

Un tunisino di 50 anni e un albanese di 35 sono stati arrestati per violenza e resistenza

Repertorio

Un tunisino di 50 anni e un albanese di 35 sono stati arrestati per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. A fermarli dopo un inseguimento a tutta velocità in auto sono stati gli agenti di polizia. 

Stando a quanto ricostruito dalla questura, i fatti si sono svolti poco prima delle 3 di mercoledì. Durante le attività di controllo del territorio delle Volanti, i poliziotti hanno notato due tipi sospetti all'altezza di via della Chiesa Rossa a Milano. Viaggiavano su una Mini Cooper ma all'alt intimato dalla polizia, il conducente ha risposto pigiando sull'acceleratore. 

L'inseguimento si è poi concluso all'altezza Milanofiori, ad Assago. I due sono stati bloccati dopo una colluttazione con gli agenti. In particolare il cittadino albanese era pieno di precedenti penali, mentre il tunisino era incensurato. Sul caso inganno ancora i poliziotti.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento