VigentinoToday

Perde l'equilibrio mentre sistema le tende e precipita dal settimo piano: morta donna

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 ma per la donna non c'era nulla da fare. Il fatto

Repertorio

Avrebbe perso l'equilibrio mentre sistemava le tende sul balcone al settimo piano, precipitando al suolo. E' morta così Aurelia Bianchi, una donna 58enne residente in un condominio di via Costantino Baroni, in zona Gratosoglio a Milano.

Dopo l'incidente - rispetto al quale ci sarebbero pochi dubbi, perché il fatto è avvenuto davanti alla figlia e al fidanzato della ragazza - sul posto sono intervenuti i medici del 118 con ambulanza e automedica ma per la donna non c'era nulla da fare. Il suo cuore ha smesso di battere dopo aver toccato il cemento del cortile interno.

Stando alla prima ricostruzione dei carabinieri, la 58enne, che di mestiere faceva la custode, era salita su una piccola scala e poi avrebbe perso l'equilibrio. Con le sue ultime forze, si è aggrappata alla biancheria inutilmente, finendo al suolo in pochi secondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento