VigentinoToday

Picchia l'anziana madre perché non gli dà soldi: arrestato figlio di 49 anni in via Baroni

L'uomo era stato denunciato appena quattro giorni prima: la donna era stanca delle violenze

Repertorio

Stava picchiando la madre perché non gli dava soldi. Non era la prima volta e pochi giorni prima - 28 settembre - era stato denunciato dalla donna, una signora di 82 anni. Per questa ragione è finito in manette un uomo di 49 anni, italiano.

Questa storia di violenza familiare si è consumata in via Baroni, a Milano. A chiamare la polizia è stata la donna.

Gli agenti trovano il figlio sulle scale del condominio in attesa che l'anziana, picchiata poco prima in strada, gli aprisse la porta. Quando la signora apre, nonostante ci siano davanti i poliziotti, l'uomo la minaccia e prova ad aggredirla di nuovo ma viene bloccato dagli agenti, uno dei quali riporta una contusione per un giorno di prognosi. Il 49enne è stato portato in carcere con l'accusa di violenza e maltrattamenti in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, il sindaco Beppe Sala ha deciso: "Scuole chiuse a Milano per una settimana"

Torna su
MilanoToday è in caricamento