VigentinoToday

Via Cermenate, accoltellato alla guancia un titolare di un bar

Il titolare di un bar in Via Cermenate, ieri è stato gravemente ferito alla guancia durante una lite scoppiata proprio davanti al suo bar. E' stato trasportato con urgenza al Policlinico

Tutto è accaduto, improvvisamente, ieri pomeriggio intorno alle 18,00, in Via Cermenate in zona Gratosoglio, quando il titolare di un bar, originario della Cina, è stato gravemente ferito al volto da un uomo nordafricano, con il quale è scoppiata una lite proprio fuori dal suo locale.

L'aggressore ha colpito, con un coltello, la guancia del titolare cinese provocandogli una profonda ferita. Secondo la moglie del ferito però, il marito non conosceva assolutamente l'aggressore e che non si è trattato di una rapina.

Il cinese è stato immediatamente soccorso e portato al Policlinico di Milano dove lo hanno ricoverato con il "codice rosso" Purtroppo l'aggressore è riuscito a fuggire e a far disperdere le sue tracce. Sull'accaduto sta adesso indagando la Polizia di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento