VigentinoToday

Rapinavano minorenni e coetanei sul tram, arrestato un 18enne

Rapinavano minorenni e coetanei sui tram o alle fermate dei mezzi, arrestato un ragazzo di 18 anni e individuato il complice. I due adocchiavano le vittime sul 15 e il 3, nel tratto di Via dei Missaglia, e poi con minacce si facevano consegnare soldi, cellulare e lettore mp3

Cristian Conte è stato arrestato dalle forze dell’ordine oggi con l’accusa di aver rapinato diversi suoi coetanei, ma anche svariati minorenni, sui tram o alle fermate dei mezzi pubblici. Il ragazzo agiva con un complice più grande, già individuato dagli investigatori.

Al ragazzo, già conosciuto alle forze di polizia fin dal 2006, sono attribuibili con sicurezza tre rapine, avvenute rispettivamente il 7, il 17 e il 26 ottobre.

Il giovane è stato fermato ad una fermata del tram in zona Gratosoglio il 10 novembre. Alla domanda perché rapinava i coetanei o i minorenni, Cristian ha risposto “Quando non ho soldi, vado a scavallare i ragazzini”.

Il modus operandi dei due rapinatori era sempre lo stesso. I due viaggiavano sulle linee 15 e 3, nel tratto che da Via dei Missaglia ad Abbiategrasso. Sul mezzo individuavano le possibili vittime e, fingendosi armati di coltello, si facevano consegnare dai malcapitati portafoglio, cellulare e il lettore mp3 di turno. Una volta sono riusciti a sottrarre ad un ragazzino anche un computer portatile.

Se la rapina non poteva essere compiuta sul mezzo, i due aspettavano che la vittima scendesse ad una fermata, la seguivano e la rapinavano. Conte ha cominciato a rapinare coetanei nel 2006 e sempre in quell'anno è stato indagato per ricettazione, mentre l’anno successivo è stato arrestato per rapina. Nel 2008 ha passato un periodo al Beccaria.

Il giovane viene da una famiglia difficile il fratellastro è stato tra i destinatari di diverse misure restrittive spiccate nel 2008 contro baby gang a Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento