VigentinoToday

Antonini, residenti quartiere organizzano fiaccolata per Luca Massari

Il presidio per ricordare il tassista morto ieri partirà alle ore 18 e interesserà il quartiere Antonini, dove Luca è stato aggredito. Gli organizzatori: "Vogliamo omaggiarlo"

I residenti del quartiere Antonini questa sera alle 18 organizzano una fiaccolata per ricordare Luca Massari, il tassista morto ieri dopo un mese di coma causato da un'aggressione, subita per aver ucciso accidentalmente un cane.

“Luca – spiega Luigi Donato, portavoce dei condomini del quartiere Antonini, la zona dove il tassista Luca Massari è stato aggredito un mese fa - lascia un vuoto incolmabile dentro i cuori di ognuno di noi e soprattutto della sua famiglia. Per questo motivo questa sera abbiamo organizzato un presidio, un momento di raccoglimento per omaggiarlo”.

“Abbiamo invitato anche il parrocco di Santa Maria Assunta, la parrocchia qui vicino, per mostrare come l'iniziativa non abbia nessun valore politico, ma esclusivamente di condoglianza nei confronti della famiglia", continua il portavoce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento