VigentinoToday

Il comune vince al Tar: ok alla demolizione degli "abusi" nel palazzo di via Isimbardi

L'assessore Pierfrancesco Maran: "È una battaglia vinta, adesso ripristiniamo la legalità"

Il palazzo di via Isimbardi

Il comune va avanti, con la benedizione dei giudici. Palazzo Marino può continuare con la demolizione delle opere abusive nel palazzo di via Isimbardi 31, dopo che mercoledì il Tar ha dato ragione all'amministrazione meneghina. 

Il tribunale amministrativo - spiega il comune in una nota - ha infatti respinto la richiesta con cui la proprietà dell’immobile chiedeva di sospendere l’intervento di demolizione. 

"A fronte dell’inadempienza del privato, infatti, l’Amministrazione aveva deciso di attuare i poteri sostitutivi e ripristinare lo stato iniziale dell’edificio, un tempo adibito a laboratorio ad uso terziario e trasformato dalla proprietà in piccoli appartamenti attraverso interventi illeciti", la spiegazione di palazzo Marino. Il Tar ha dato quindi ragione al Comune, dando di fatto il via libera alla demolizione delle opere abusive - scala esterna, soppalchi - e alla riapertura del portico e delle griglie di aerazione per consentire il riutilizzo in sicurezza del parcheggio sotterraneo.   

“È una battaglia vinta che dimostra il nostro buon operato - le parole dell'assessore all'Urbanistica, Pierfrancesco Maran -. Ringrazio gli uffici dell'Urbanistica e dell'Avvocatura che da anni lavorano per ripristinare la legalità in via Isimbardi 31, presto programmeremo l'intervento di demolizione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento