VigentinoToday

Ragazzo accoltellato nel dormitorio di via Saponaro: è grave

Il giovane albanese, per una lite, viene colpito da tre fendenti da parte di un connazionale, che riesce a fuggire e si trova ora ricercato per tentato omicidio

Dormitorio in via Saponaro (foto La Sestina)

Un albanese di 24 anni è stato accoltellato all'interno del dormitorio di via Saponaro 40, a Milano. E' successo attorno alle 20 di mercoledì a seguito di una discussione tra il ferito e un connazionale di 26 anni, entrambi ospiti della struttura.

Trasportato in codice rosso alla clinica Humanitas, è ora fuori pericolo. Il personale ha raccontato alla polizia che il ferito ha colpito il 26enne con un pugno al volto durante la lite, e che quest'ultimo ha reagito sferrando tre fendenti con un coltello: alla schiena, alla coscia e al petto.

Il feritore, di cui la polizia ha le generalità poiché si è registrato al dormitorio, è riuscito a scappare ed è al momento ricercato per tentato omicidio.

L'albanese accoltellato si trovava nella struttura per scontare gli arresti domiciliari per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento